Mercoledì 22 Nov 2017

Tae Kwon Do

Il Tae Kwon Do ad Osilo, nasce nel 1990, per opera del M° Gavino Bassu cintura nera 5° Dan.
L'associazione negli anni ha partecipato attivamente alle gare di combattimento (jirughi), e di forma (taegeuk), per le categorie maschili e femminili sia di carattere regionale (verdi-blu), che nazionale ed internazionale (rosse-nere). Da quando si pratica il Tae Kwon Do ad Osilo sono state formate diverse cinture nere. Il Maestro pratica lo stile Chu Do Kwan.

 

 I BENEFICI DEL TAE KWON DO

La  pratica del Tae Kwon Do apporta svariati benefici sia sotto l'aspetto fisico che mentale.
Sotto l'aspetto fisico il Tae Kwon Do costituisce un eccellente strumento per lo sviluppo degli adolescenti, per i giovani rappresenta un ottimo sistema di allenamento e permette ai meno giovani di mantenersi in forma e in buona salute.
Le tecniche del Tae Kwon Do proprio perché impegnano ogni singolo muscolo del corpo accrescono il controllo generale e conferiscono una maggiore velocità e flessibilità all'individuo ne alleviano la fatica e lo stress accumulato sul lavoro, a scuola e in ogni fase della vita moderna.

 

IL TAE KWON DO E I BAMBINI


Il Tae Kwon Do come tutte  le arti marziali in generale è considerato uno sport violento e diseducativo a causa dell'immagine deformata che viene offerta nei telefilm  e nei cartoni animati.
Al contrario si tratta di una disciplina che aiuta a socializzare, ad aumentare le capacità psicomotorie condizionali e coordinative. Avvicinandosi al Tae Kwon Do il bambino rimane affascinato dalle attività che costituiscono la preparazione di base quali i giochi propedeutici all'arte marziale come circuiti e percorsi, viene rafforzata la volontà stimolata dall'attenzione e la concentrazione.
In breve il Tae Kwon Do favorisce la crescita di giovani dinamici fiduciosi nelle proprie capacità, pronti a superare ostacoli di qualsiasi natura leali e corretti nei confronti degli altri.

Menu Principale

Work in progress


SITO IN COSTANTE AGGIORNAMENTO

Notizie

Cronaca - La Nuova Sardegna - Sassari

Immagini Casuali

sely.jpg