Domenica 19 Nov 2017

L'eredità dei Malaspina

Regia: Giovanni e Salvatore Loriga
Sceneggiatura: Giovanni e Salvatore Loriga
Operatore: Daniele Paglia
Dur. 101min. c.a.
Commedia - ITA 2000

Dante Alighieri, il sommo poeta, durante il suo esilio, viene ospitato ad Osilo da marchese Moruello Malaspina il quale riceve dallo stesso poeta un opera di carattere magico che non dovrà mai cadere nelle mani di nessuno. Ai giorni nostri, due professori e numerosi ragazzi appassionati di Dante si mettono alla ricerca di quest’opera trasferendosi ad Osilo e sconvolgendo l’esistenza di un cinico discendente della famiglia Malaspina, disposto a tutto, anche ad uccidere, pur di impedire a tutte queste persone di venire in possesso del capolavoro del poeta fiorentino. Ma…. L’Eredità dei Malaspina è considerato un capolavoro della storia del cinema osilese, divenuto in poco tempo uno dei film più premiati di tutti i tempi, ha fatto razzia di tutti i più importanti premi del cinema e di numerose onorificenze. Vincitore di ben 5 premi castello tra cui miglio film e miglior regia, senza dimenticare la mirabile interpretazione del grande protagonista Gianfranco Migheli le cui battute esilaranti hanno scosso l’intera opinione pubblica. Dice il cronista Mario Bonu a proposito del film: dopo “La pensione degli orrori” un altro film memorabile, un agghiacciante modello di grottesco, un opera di un fascino sconvolgente, brutale, angoscioso.
Cast:
P. Mercenaro, M. Manca, G. Pittalis, G. Migheli, S. Loriga, A. Pintus, M. Bassu, M. Nieddu, G. Cozzula, M. Manca, L. Tolu, E. Torella, L.Pittalis, D. Ruzza, R. Piana, G. Bassu, P.Torella, A. Pinna, F. Fiori, G. Paglia, F. Canalis, I. Bella, I.Marongiu, S. Amadu, C. Manca, F. Maugeri, G. Amadu, T. Cuccaru, C. Canu, D. Pintus, P. Fedeli, M. Sanna, G. Dore, D. Paglia, L. Piana.

Menu Principale

Work in progress


SITO IN COSTANTE AGGIORNAMENTO

Notizie

Cronaca - La Nuova Sardegna - Sassari

Immagini Casuali

normal_arresto bin.jpg