Sabato 18 Nov 2017

Santa Croce

La chiesa di Santa Croce si trova adiacente  alla  casa  Parrocchiale. Probabilmente   seicentesca   con caratteristiche  tardorinascimentali  e gotico-aragonesi. La chiesa fu un oratorio governato dalla Confraternita di Santa Croce, con un suo Priore, dipendente dal Parroco, secondo le speciali regole approvate dai Sommi Pontefici e prelati, il loro compito era di cantare l’Uffizio piccolo della Santissima Vergine nella domenica e  nelle solennità e di accompagnare il Corpo Collegiale nelle processioni parrocchiali, nonché di accompagnare i defunti Confratelli e Consorelle. Le feste che celebrava la Confraternita di Santa Croce erano “l'esaltazione della Croce” e di “San Bonaventura”.
Nel 1968 la chiesa venne trasformata in cinema parrocchiale e successivamente intorno agli anni '70 venne definitivamente chiusa. L'edificio è mononavato, diviso in tre campate con archi a sesto acuto e volta a crociera, due cappelle nel lato destro e tribuna sul fondo. L'abside è rialzata rispetto al piano della navata con la volta a botte. Si trovano tre porte; una nel lato sinistro che conduce all'aula Capitolare della chiesa Parrocchiale, due nel lato destro che permettono l'accesso alla sagrestia, nella quale non è rimasto niente. Attualmente nel cornicione e nella volta dell'abside rimangono tracce di antiche pitture. Le due cappelle sul lato destro furono chiuse con pareti prefabbricate e utilizzate come bagni per il cinema Parrocchiale. il pavimento della chiesa è in mattoni esagonali bianchi e neri. Nella chiesa non si trova nessun arredo, mancano gli altari e il pulpito. Niente o ben poco rimane della antica e caratteristica chiesetta che fu un tempo.
La facciata è in blocchi di tufo squadrati, mentre gli altri lati sono in conci di pietra basaltica. Il portale della facciata è stato murato, come pure la finestra che si trova sopra di esso. Il campanile è a vela, sormontato dalla croce.  Tale  ingresso non veniva considerato principale, poiché risultava sul cortile interno della vecchia casa Parrocchiale. I fedeli entravano in chiesa dall'ingresso laterale. il portale di questo ingresso è sormontato dalla scritta "cinema" fatta in blocchi di tufo intonacati.

Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
Santa Croce
Santa Croce
Dettaglio
 
 

Menu Principale

Work in progress


SITO IN COSTANTE AGGIORNAMENTO

Notizie

Cronaca - La Nuova Sardegna - Sassari

Immagini Casuali

alba.jpg