Sabato 18 Nov 2017

San Maurizio

La chiesa di S. Maurizio si trova nella periferia del paese. Questa chiesa è sorta probabilmente nel seicento, con influssi di architettura gotico-catalano,  è stata più volte rimaneggiata nel corso degli anni. Vi si celebra la messa il 22 settembre, giorno della festa di S. Maurizio. La piccola chiesetta è a navata unica, vi si accede mediante quattro gradini. Divisa in tre campate con arcate a tutto sesto ribassato a voltate a crociera. Lungo le pareti laterali si trova un sedile in tufo. L'abside voltata a crociera ha nei lati due piccole aperture e un oculo ad archetti posto sull'arco. L'altare è costruito in tufo e legno, con parti pitturate. Sull'altare non vi è nessun arredo. Nella nicchia posta sopra l'altare si trova la statua di S. Maurizio in legno dipinto. Anche la nicchia è dipinta e nella parte superiore vi è scolpita una conchiglia. Il pavimento della chiesa è in cemento. La chiesa è in cantoni di tufo e in conci di pietra basaltica. La facciata ha una cornice a listello che la divide in due settori, il portale è di schema rettangolare. Al centro del timpano, sopra il portale, vi sono due lesene con il capitello scolpito raffigurante delle foglie, vagamente in stile corinzio. Dietro si erge il grazioso campanile a vela. La chiesa è sostenuta ai lati da contrafforti.

San Maurizio
San Maurizio
Dettaglio
San Maurizio
San Maurizio
Dettaglio
San Maurizio
San Maurizio
Dettaglio
San Maurizio
San Maurizio
Dettaglio
San Maurizio
San Maurizio
Dettaglio
San Maurizio
San Maurizio
Dettaglio
San Maurizio
San Maurizio
Dettaglio
 
 

Menu Principale

Work in progress


SITO IN COSTANTE AGGIORNAMENTO

Notizie

Cronaca - La Nuova Sardegna - Sassari

Immagini Casuali

normal_sely 051.jpg